BLOG PELLICOLE PER VETRI

Daniele Silvioli

Daniele Silvioli

Consiglio ed installo pellicole per vetri da oltre trent'anni. Approfondimenti, novità e suggerimenti su come migliorare le prestazioni dei vetri sono alcuni dei temi di questo blog.
Se volete approfondire una vostra esigenza contattatemi:
info@trainform.it

Stacks Image 662

Come migliorare lo smart working nel periodo estivo

La vostra casa non è un ufficio e con lo smart working estivo sorgono i primi problemi, vediamo come affrontare e risolvere quelli legati al sole.
Ammettiamolo, il passaggio è stato immediato e ci ha colto impreparati, abbiamo dovuto riorganizzare in fretta e furia uno spazio lavorativo dentro il nostro appartamento ma con l’avvicinarsi della bella stagione avvertiamo delle differenze con il nostro ufficio che abbiamo improvvisamente lasciato.

I moderni edifici e gli adeguamenti introdotti nelle ristrutturazioni di ambienti di lavoro hanno reso molto più confortevole la vita lavorativa rispetto ad un comune ambiente casalingo.
Le differenze si notano soprattutto nel periodo estivo quando il sole comincia a far sentire la sua azione evidenziando gli sbalzi di isolamento termico e riduzione dell’abbagliamento tra i due ambienti descritti.
Lavorando al computer generalmente tendiamo a posizionare l’apparecchiatura in prossimità di una fonte di luce naturale che consenta una visione più riposante, spesso però accade che il raggio di luce proveniente dalla finestra si rifletta sullo schermo annullando il contrasto con la conseguenza di sforzare eccessivamente l’occhio nel tentativo di ripristinare una corretta visione.

Ciò si traduce in un fattore di stress visivo che spesso porta manifestazioni come mal di testa ed emicranie ed altri stati di malessere che portano ad abbassare notevolmente la concentrazione ed il rendimento delle attività svolte. Di questo, molto probabilmente, non ce ne siamo mai accorti in quanto le moderne vetrazioni negli edifici contemplano la presenza di veri e propri filtri solari depositati sul vetro, filtri in grado di controllare l’eccesso di luce che provoca l’abbagliamento.

Altresì un altro grosso fattore di disagio lavorativo è rappresentato dall’eccessivo calore generato dai raggi solari ai quali finestre e vetri di ultima generazione rispondono adeguatamente con la presenza di filtri selettivi in grado di respingere efficacemente gli infrarossi in eccesso causa dell’innalzamento delle temperature all’interno dell’ambiente di lavoro.
Lo smart working, balzato agli onori della cronaca per i recenti eventi pandemici, ha evidenziato delle vere e proprie mancanze dell’ambiente domestico in merito ad una serie di requisiti e caratteristiche ritenute imprenscindibili per una corretta esecuzione delle attività lavorative.
L’assenza di uno o più elementi (controllo dell’abbagliamento, microclima, ecc) indispensabili per un vero e proprio comfort dell’ambiente, costringe il lavoratore ad un vero tour de force per mantenere, con difficoltà e stress, i ritmi produttivi e la qualità delle attività svolte.
Oggi è possibile ripristinare, all’interno delle proprie mura domestiche, quei requisiti necessari per poter lavorare su computer per molte ore senza subire fattori esterni che possano far decadere le prestazioni in termini di attenzione, concentrazione e distensione.
Le pellicole a controllo solare, applicate ai vetri delle finestre di casa, sono in grado di ridurre l’ingresso del calore estivo in maniera sostanziale facendo si che l’eventuale impianto di condizionamento venga utilizzato in maniera ridotta, sia in termini di potenza che di durata con benefici per la salute. Altresì la presenza di particolari filtri all’interno delle pellicole garantirà la riduzione dei fenomeni di abbagliamento sulle superfici dei display (ma anche del vostro televisore di casa…) garantendo una corretta visione senza incorrere in fastidiosi riflessi causa di disturbi della visione se prolungati nel tempo

Investire nelle pellicole a controllo solare per vetri renderà il vostro smart working molto più efficiente e sano, garantirà ai vostri famigliari ambienti più freschi ed una visione di tv e pc più riposante e salutare oltre a fornire una protezione totale ai raggi UV, causa di molte malattie della pelle e degli occhi ma anche di invecchiamenti e scolorimenti precoci di tessuti, legni e pellami presenti negli elementi di arredo posti nelle vicinanze delle finestre.
Per un lavoro agile ma anche più sano contattaci e scoprirai un mondo di soluzioni alla tua portata.

Indietro